ANSELMO ATMO BAGATIN ANSELMO ATMO BAGATIN

Anselmo Atmo Bagatin


Creativo, grafico pubblicitario, esperto in comunicazione visiva, dal 2011 è art director di 3.0 di Legnago. Libero professionista, svolge la sua attività di consulenza e produzione sviluppando progetti in tutta la gamma della comunicazione visiva dal Trademark Design al Packaging, dai materiali BTL alle campagne Advertising.

Contatti

Telefono

+39 349 2188490

Email:

atmo@anselmobagatin.it

anselmo.bagatin@trepuntozero.pro


visita il sito trepuntozero.pro

Recent Portfolio Posts

Disclaimer netiquette

Tutte le foto mostrate su questo blog sono di proprietà dei rispettivi autori. Il titolare del Blog avrà la massima cura nel segnalare con evidenza la fonte di citazione e i rispettivi crediti. Escluse le immagini riguardanti l’attività professionale di proprietà e di credito del titolare del blog, non siamo in possesso alcun diritto d’autore sulle immagini pubblicate provenienti dalla rete. Queste immagini sono state raccolte da diverse fonti pubbliche, tra cui diversi siti web, considerati di pubblico dominio. Se qualcuno ha obiezioni per la visualizzazione di qualsiasi immagine in questo sito, è sufficiente inviare una e-mail nel modulo di contatto e lo rimuoveremo immediatamente, dopo la verifica dei rispettivi crediti.

mio padre? …fa il grafico

fetta

Immagino sia stata dura per i miei tre figlioli spiegare ai loro compagni di scuola, prima ancora che alla maestra, che cosa faccia veramente il proprio padre. Molte professioni consentono una risposta secca, di primo livello: idraulico, poliziotto, elettricista, meccanico, panettiere… la risposta contiene già tutto quello che occorre sapere; per altre è sufficiente fornire una precisazione sola che spesso si riferisce al luogo di lavoro: impiegato in banca, operaio alla Fiat, commesso in un negozio etc…

compo1
Quando tuo padre però fa il Grafico e peggio ancora se lavora da casa, spiegare cosa faccia al tuo compagno di banco richiede una lunga chiacchierata piena di esempi e di nomi strani che lascia sicuramente più dubbi che risposte. Già più semplice cercare di spiegarlo nel classico tema in classe che sicuramente avrà un ottimo voto se non altro perchè si è scritto il doppio.

E arriva il momento della merenda. Avere un padre grafico che, lavorando da casa, ti prepara la merenda tutti i giorni comporta il sottostare alle manie e alle continue stranezze dovute all’estro creativo del papà. Può capitare infatti che la tua merenda diventi il soggetto per un qualche progetto di visual design e che magari tu sia costretto a mangiare per tantissime settimane il solito sandwich mentre tutti gli altri si sbafano ogni giorno un manicaretto diverso. Un giorno quel bimbo capirà il perchè…

Questo è il caso di David La Ferriere, Papà Grafico specializzato nel design per le magliette, che dal 2008 ha fotografato e caricato su Flickr più di 1100 buste di plastica decorate con i pennarelli – con relativo sandwich – creando questo bel progetto di fotovisual. Per i suoi figli, oltre al solito sandwich, la certezza di avere un papà straordinario, divertente e un po’ matto. Sicuramente uno dei concorrenti per il papà più cool.

compo2 compo3 compo4

Condividi

More Posts

Lascia un commento